CCIAA di Pistoia- Prato.Bando Transizione ecologica e giusta e transizione digitale. Finanziamento a fondo perduto alle imprese del settore tessile del distretto pratese.

FINALITA’

Il Bando intende finanziare progetti dotati elevato contenuto di innovazione e sostenibilità in grado di accrescere la competitività delle imprese proponenti e con ricadute positive sul distretto industriale pratese volti alla realizzazione di programmi di investimento finalizzati al miglioramento della sostenibilità socio-ambientale della produzione e/o alla trasformazione tecnologica e digitale dell’impresa.

BENEFICIARI

I destinatari delle agevolazioni sono le imprese operanti nel settore tessile facenti parte del distretto industriale pratese che svolgono, quale attività primaria nelle localizzazioni oggetto dell’intervento, una delle attività individuate dai codici ATECO 2007 della Divisione 13 (industrie tessili), categorie e sottocategorie dei seguenti gruppi: preparazione e filatura di fibre tessili(13.1), tessitura (13.2), finissaggio dei tessili (13.3), altri industri tessili ad esclusione del solo codice 13.0

CONTRIBUTO

Per la misura è previsto uno stanziamento complessivo pari ad € 2.500.000,00.

Si considerano ammissibili le seguenti linee di intervento:

  1. LINEA A: A1) digitalizzazione base; A2) digitalizzazione avanzata
  2. LINEA B: transizione ecologica e giusta;

I progetti dovranno concludersi entro 24 mesi dalla data del provvedimento di concessione. Le agevolazioni sono erogate nella forma del contributo a fondo perduto. Il contributo è calcolato in misura pari al 50% delle spese ritenute ammissibili. L’ammontare complessivo delle spese considerate ammissibili non può essere inferiore ad € 10.000,00. L’importo massimo delle spese ammissibili a contributo è stabilito in € 100.000,00.

TERMINI DI PRESENTAZIONE

La presentazione delle domande dalle ore 18:00 del 16/ 10/2023 alle ore 23:59 del 30/11/2023.

Lascia un commento