CCIAA di Pistoia- Prato. Finanziamento a fondo perduto per l’internazionalizzazione delle imprese. Anno 2023.

FINALITA’

Il Bando intende rafforzare la capacità delle imprese di operare sui mercati internazionali supportandole nella copertura parziale delle spese sostenute per progetti orientati alla individuazione di opportunità in mercati esteri. Nonché nella diffusione di tecnologie digitali per l’export.

BENEFICIARI

I destinatari delle agevolazioni sono:

Micro o Piccole o Medie imprese (aventi la sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Pistoia-Prato)

Consorzi, Società Consortili e Cooperative, aventi sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Pistoia-Prato appartenenti a tutti i settori economici, ad esclusione di quello turistico e in possesso dei requisiti quali di essere costituiti da MPMI, essere costituti da almeno otto imprese tra loro indipendenti e non avere forniture di servizi in corso di erogazione con la Camera di commercio di Pistoia-Prato.

CONTRIBUTO

Per il Bando è previsto uno stanziamento complessivo pari ad € 280.000,00.

Si considerano ammissibili le seguenti tipologie di spese:

  1. Progetti rientranti nell’ambito di attività “analisi di mercato” da parte di società, studi o professionisti qualificati;
  2. Progetti rientranti nell’ambito di attività “strumenti di promozione per l’estero” come la progettazione e realizzazione grafica catalogo in lingua straniera, traduzioni inerenti il catalogo, realizzazione di immagini inerenti il catalogo, stampa del catalogo
  3. Progetti rientranti nell’ambito di attività “certificazioni” come la consulenza per l’ottenimento di certificazioni specifiche per l’estero;
  4. Progetti rientranti nell’ambito di attività di “promozione del marchio dell’impresa all’estero
  5. Progetti rientranti nell’ambito di attività “assistenza specialistica per l’estero
  6. Progetti rientranti nell’ambito di attività “iniziative di virtualmatchmaking, B2B virtuali
  7. Progetti rientranti nell’ambito di attività di “Marketing digitale
  8. Progetti rientranti nell’ambito di attività di “partecipazione a fiere

L’intervento prevede il riconoscimento di un contributo pari al 50% delle spese ammissibili con un investimento minimo di € 4.000,00 per le MPMI, e di € 4.000,00 per le MPMI, e di € 6.000,00 per i Consorzi, le Società Consortili e Cooperative. Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di contributo a fondo perduto. I contributi avranno un importo massimo di € 6.000,00 per le MPMI e di € 9.000,00 per i Consorzi, le Società consortili e Cooperative.

TERMINI DI PRESENTAZIONE

La presentazione delle domande dalle ore 18:00 del 21/ 09/2023 alle ore 23:59 del 23/10/2023.

Lascia un commento