Fondo Banche Assicurazioni. Bando 1/2024. Finanziamento a fondo perduto in sostegno alla realizzazione di piani aziendali, settoriali, territoriali, individuali e di alta formazione.

FINALITA’

L’obiettivo del bando è incentivare e finanziare progetti volti a offrire formazione continua attraverso
piani aziendali, settoriali, territoriali, individuali e di alta formazione individuale. Tali iniziative mirano
a potenziare e sviluppare le competenze dei lavoratori, migliorando così la loro occupabilità e
adattabilità, nonché contribuendo alla crescita della competitività delle imprese.

SOGGETTI BENEFICIARI

I beneficiari di questo bando sono: Micro Impresa, Grande Impresa, PMI, Associazioni/Onlus/Consorzi.

I beneficiari sono distinti a seconda della tipologia di Piano a cui fanno riferimento:

  1. Piani aziendali
    a) Singole imprese per i propri dipendenti.
    b) Imprese facenti parte di un Gruppo.
  2. Piani settoriali e territoriali
    a) Consorzi di imprese, per i dipendenti delle imprese consorziate aderenti al Fondo.
    b) Associazioni Temporanee di Imprese (ATI) o Associazioni Temporanee di Scopo (ATS) costituite tra
    imprese beneficiarie e non, purché aderenti al Fondo.
  3. Piani individuali e di alta formazione individuale, esclusivamente le singole imprese per i propri
    dipendenti.

TIPOLOGIA DI INTERVENTO AMMISSIBILE

Sono considerati ammissibili i costi relativi all’attivazione dei seguenti percorsi formativi:
1.Master universitari di primo e secondo livello, inclusi quelli accreditati da ASFOR.
2.Corsi di formazione universitari.
3.Corsi professionalizzanti necessari per ottenere le certificazioni europee rilasciate da EFPA o EBTN.
4.Corsi professionalizzanti finalizzati al raggiungimento dei requisiti di professionalità richiesti.

ENTITA’ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE

La dotazione finanziaria e i finanziamenti massimi sono:
1) La dotazione finanziaria complessiva è di € 17.308.502,80.
2) Il finanziamento massimo che ogni singola impresa può richiedere è determinato come segue:

  • È pari al 120% dei contributi versati dall’INPS al Fondo per conto dell’impresa durante il 2023.
  • Se il 120% è inferiore a € 200.000,00, il finanziamento massimo annuale sarà € 200.000,00.


3) Il finanziamento richiesto per ogni domanda di finanziamento non può superare € 2.000.000,00.
4) Il finanziamento massimo per ogni Piano varia a seconda della tipologia:

  • Per i Master universitari di primo e secondo livello o accreditati ASFOR, il finanziamento massimo
    è di € 12.000,00 (IVA inclusa) per l’iscrizione al Master e di € 6.000,00 (IVA inclusa) per eventuali
    spese di trasferta (viaggio, vitto e alloggio).
  • Per i Corsi di formazione universitaria o Corsi Professionalizzanti, il finanziamento massimo è di €
    10.000,00 (IVA inclusa), comprese eventuali spese di trasferta (viaggio, vitto e alloggio).

5) Il valore massimo di un Piano non può superare € 3.000,00.

SCADENZA

L’apertura del bando è al momento in aggiornamento, ma è prevista una scadenza 28 febbraio 2025.