Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Finanziamento a fondo perduto in sostegno a interventi per la messa in sicurezza di tratti stradali, ponti e viadotti di competenza degli enti locali. Anno 2024.

FINALITA’

Lo scopo del bando è quello di fornire finanziamenti attraverso un fondo dedicato per interventi volti alla manutenzione e al miglioramento della sicurezza delle strade, dei ponti e dei viadotti nei piccoli Comuni.

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono accedere ai vantaggi previsti dal bando i Comuni il cui numero di abitanti non superi i 5.000, secondo i dati ufficiali dell’ISTAT relativi alla popolazione definitiva al 31 dicembre 2021.

TIPOLOGIA DI INTERVENTI AMMISSIBILI

I costi relativi alla realizzazione di interventi per migliorare la sicurezza e mantenere in buono stato le strade comunali, compresi quelli per la progettazione, sono considerati idonei per l’ammissibilità ai finanziamenti.

ENTITA’ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE

La disponibilità finanziaria per l’anno 2024 è di 20.000.000 di euro.

L’agevolazione prevede un contributo non rimborsabile fino a un massimo di 150.000 euro per beneficiario.

SCADENZA

La scadenza per la presentazione delle domande è il 29 marzo 2024 alle ore 12:00.