MISE. Bando 2023 Marchi

Finanziamento a fondo perduto per favorire la registrazione di marchi dell’Unione Europea ed internazionali.

FINALITA’

Il bando intende supportare le imprese nella tutela dei marchi all’estero attraverso agevolazioni concessi nella forma di contributo in conto capitale.

Per la tutela dei marchi sono previste le seguenti Misure agevolative:

Misura A – Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi dell’Unione europea presso EUIPO (Ufficio dell’Unione europea per la Proprietà intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici;

Misura B – Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi internazionali presso OMPI (Organizzazione Mondiale per la Proprietà intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici.

BENEFICIARI

Possono beneficiare delle agevolazioni le Micro, Piccole e Medie imprese.

CONTRIBUTO

Le risorse finanziarie messe a disposizione per il Bando 2023 Marchi ammontano ad €2.000.000,00.

Per la Misura A le agevolazioni sono concesse nella misura dell’80% delle spese ammissibili sostenute per le tasse di deposito e dell’80% delle spese ammissibili per l’acquisizione dei servizi specialistici (quali la progettazione, l’assistenza, ricerche di anteriorità, assistenza legale, tasse di deposito);

Per la Misura B le agevolazioni sono concesse nella misura dell’ 90% delle spese ammissibili sostenute per l’acquisizione dei servizi specialistici (quali la progettazione, assistenza, ricerche di anteriorità, assistenza legale, tasse di deposito) nel rispetto degli importi massimi previsti per ciascuna tipologia e comunque entro l’importo massimo complessivo per marchio di € 9.000,00.

Ciascuna impresa può presentare più richieste di agevolazione, sia per la Misura A sia per la Misura B, fino al raggiungimento del valore complessivo di € 25.000,00.

TERMINI DI PRESENTAZIONE

La domanda può essere presentata dalle ore 9:30 del 21 novembre 2023

Lascia un commento