PR FESR 2021-2027. Azione 1.1.3. Bando “Impresa digitale”. Finanziamento a fondo perduto per l’acquisizione di servizi per l’innovazione da parte delle imprese.

FINALITA’


La Regione Toscana intende agevolare la realizzazione di progetti localizzati sul proprio territorio , finalizzati a sviluppare e rafforzare le capacità di innovazione e l’introduzione di tecnologie avanzate mediante il sostegno all’acquisizione di servizi per l’innovazione da parte delle imprese.

BENEFICIARI

Possono presentare domanda:

  • Micro, Piccole e Medie Imprese Professionisti
  • Forme associative con personalità giuridica, costituite da almeno 3 imprese/professionisti
  • Forme associative senza personalità giuridica costituite da almeno 3 imprese/professionisti.

I beneficiari devono operare nei settori alle attività economiche del Manifatturiero e Turismo e Commercio.

CONTRIBUTO

Gli interventi e le relative spese sono suddivise in 3 sezioni:

IMPRESA DIGITALE E INTELLIGENTE

Tipologia di spesa: 

  • Manifattura avanzata
  • Manifattura additiva
  • Realtà aumentata
  • Simulazione
  • Rete di comunicazione industriale (Industrial Internet of Things)
  • Intelligenza Artificiale
  • Blockchain (blocchi concatenati)
  • Web3

IMPRESA DIGITALE E SOSTENIBILE

Tipologia di spesa: 

  • Servizi di supporto alla certificazione per la sostenibilità
  • Servizi per l’efficienza e la responsabilità ambientale
  • Servizi per l’efficienza energetica
  • Servizi a supporto dell’economia circolare

IMPRESA DIGITALE E SICURA

Tipologia di spesa:

  • Servizi di supporto alla certificazione avanzata e resilienza aziendale
  • Blockchain (blocchi concatenati)

Entità e forma dell’agevolazione

La dotazione finanziaria disponibile è pari ad € 32.000.000,00 di cui:

– € 15.000.000,00 alla sezione I. DIGITALE&INTELLIGENTE con riserva di risorse:

  • € 2.000.000,00 al settore Turismo e Commercio
  • € 3.000.000,00 ai progetti che prevedono acquisizione di servizi di Sicurezza Informatica 

– € 12.000.000,00 alla sezione II. DIGITALE & SOSTENIBILE con riserva di risorse :

  • € 2.000.000,00 al settore Turismo e Commercio

– € 5.000.000,00 alla sezione III. DIGITALE & SICURA.

L’importo totale del progetto presentato deve essere non inferiore a € 10.000,00 e non superiore a € 150.000,00. In caso di associazioni il costo totale del progetto ammissibile è definito in funzione del numero di imprese che costituiscono la forma di associazione:

a) fino a 5 imprese associate Euro 120.000,00 ad impresa partecipante all’associazione
b) oltre 5 imprese associate Euro 100.000,00 ad impresa partecipante all’associazione

L’agevolazione è concessa nella forma del contributo in c/capitale e l’intensità d’aiuto non dovrà comunque essere complessivamente superiore al 70%.

TERMINI DI PRESENTAZIONE

Posticipata alle ore 10:00 del 02/10/2023 la data di apertura della piattaforma per la presentazione delle domande.

Lascia un commento