BANDO MICRO E PICCOLE IMPRESE ARTIGIANE

FINALITA’

Il sostegno erogato dal Programma Operativo per la realizzazione di:

  1. Progetti di sviluppo aziendale consistenti in investimenti di innovazione e significativo ammodernamento degli impianti e dei siti produttivi esistenti, incluse le applicazioni di nuove soluzioni energetiche efficienti, sicure e sostenibili;
  2. Creazione di nuove imprese artigiane.

BENEFICIARI

I destinatari del sostegno sono le micro e piccole imprese (MPI) artigiane.

I requisiti devono essere:

  1. essere attive ed avere la sede legale o, almeno, una unità produttiva, già presente sul territorio nazionale, accertata tramite visura del Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura (CCIAA) territorialmente competente;
  2. avere già/realizzare l’unità produttiva sede dell’investimento nel territorio della Regione Marche;
  3. essere iscritte all’Albo delle imprese artigiane;
  4. nel caso di attivazione di nuove imprese: provvedere all’iscrizione all’Albo delle imprese artigiane entro e non oltre 30 giorni decorrenti dal decreto di concessione del contributo;
  5. non esercitare una delle attività esplicitamente escluse dal bando;

Sono espressamente escluse dal finanziamento le iniziative progettuali riconducibili ai settori della fabbricazione, trasformazione e commercializzazione del tabacco e dei prodotti del tabacco; pesca e dell’acquacoltura; della produzione primaria dei prodotti agricoli e del carboniero relativamente agli aiuti per agevolare la chiusura di miniere di carbone non competitive.

CONTRIBUTO

Scopri di più ...

Lascia un commento