Skip to main content

Il presente bando mira a favorire la realizzazione di Piani formativi aziendali o interaziendali condivisi, indirizzati ai lavoratori delle piccole e medie imprese aderenti a Fondimpresa di dimensioni ridotte, attraverso l’assegnazione di un contributo aggiuntivo alle risorse del Conto Formazione aziendale.

I soggetti beneficiari del contributo aggiuntivo sono esclusivamente le PMI aderenti che rispettano determinati requisiti, tra cui l’adesione a Fondimpresa, la presenza di un saldo attivo sul Conto Formazione e l’avere maturato un accantonamento annuo medio non superiore a €10.000,00. È richiesta inoltre l’appartenenza alla categoria comunitaria delle PMI e la partecipazione al Piano di almeno 5 lavoratori per un totale di almeno 12 ore di formazione.

Le spese ammissibili riguardano la realizzazione di Piani formativi aziendali o interaziendali, che possono anche interessare più regioni. Non è previsto l’utilizzo di voucher formativi. Nel caso di Piano interaziendale, possono partecipare al massimo 20 aziende e le azioni formative devono coinvolgere più imprese partecipanti.