Finanziamento a fondo perduto in sostegno a investimenti per la prevenzione dei danni alle foreste.

Il bando promuove interventi di prevenzione per proteggere il patrimonio forestale da calamità naturali come incendi, dissesto idrogeologico e tempeste. Possono beneficiarne proprietari, enti pubblici o privati e loro associazioni, con un contributo massimo di 500.000 euro a beneficiario. Il sostegno copre spese per interventi selvicolturali, gestionali, infrastrutturali e idraulici. La dotazione finanziaria è di 7 milioni di euro, con un’intensità di aiuto del 100%. La scadenza per le domande è il 26 settembre 2024, ore 13:00.

Scopri di più ...
Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.