Fondazione Tim. Bando “Vivere il prossimo”.

Il bando mira a finanziare progetti volti a fornire sostegno alle famiglie con membri disabili, specialmente minori, nelle loro esigenze sociali, relazionali e lavorative. I progetti proposti dovrebbero concentrarsi sulla creazione di soluzioni che agevolino l’accesso a servizi di formazione e supporto per caregivers specializzati, offrano assistenza alle persone con disabilità tramite servizi informativi, di consulenza e di supporto psicologico, facilitino l’inserimento nel mondo del lavoro e lo sviluppo di competenze, e incoraggino l’integrazione di soluzioni tecnologiche innovative per migliorare la qualità della vita.

Possono accedere alle agevolazioni previste:

  • Fondazioni;
  • Organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS) registrate presso l’anagrafe unica;
  • Associazioni di volontariato regolarmente iscritte ai registri competenti;
  • Associazioni di Promozione Sociale;
  • Associazioni riconosciute;
  • Enti Pubblici;
  • Cooperative Sociali senza fini di lucro;
  • Imprese Sociali senza fini di lucro;
  • Università;
  • Enti di ricerca;
  • Enti religiosi.
Scopri di più ...
Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.